24 Maggio 2024

Casolare S.H.

Il progetto è stato realizzato immersi nell'Appennino Umbro-Toscano, posti in posizione collinare, sorge l'antico complesso immobiliare costituito da una casa colonica ed un annesso rustico. L'edificio principale aveva riportato notevoli alterazioni architettoniche che nel tempo ne avevano alterato l'aspetto e la tipologia originari. I segni delle alterazioni si percepivano anche dai materiali che risultavano estranei e non pertinenti all'architettura rurale. E’ stato eseguito un restauro con consolidamento delle cortine murarie e degli orizzontamenti, utilizzando materiali consoni al tipo di edificio, asportando tutto quello che non era originario ed inserendo materiali di recupero dell'antica tradizione costruttiva umbra, utilizzati per i pavimenti, solai e architravi. Molta attenzione è stata posta alle nuove tecnologie impiantistiche: è stata infatti realizzata una centrale a biomassa in grado di soddisfare il fabbisogno dell'intero complesso, che insieme alle fonti rinnovabili presenti portano la casa in classe A.

L’impianto elettrico è stato realizzato con le più moderne tecniche denominate “casa intelligente” con le molteplici soluzioni della termoregolazione, controllo e gestione degli scenari per l’illuminazione. L’intero sistema è gestibile da qualsiasi parte del mondo ci si trovi. Per quanto concerne l’arredo interno, gli oggetti provengono da una selezione accurata di fornitori nazionali ed internazionali, combinando pezzi moderni, anche realizzati su misura, e opere d'arte con oggetti d'antiquariato. I colori e le cromie sono molto neutri così che sono esaltati al massimo tutti i materiali inseriti nel restauro che regalano all'ambiente un'armonia perfetta tra passato e presente.

siti web www.lupusingrafica.it
cookie